Italy
Italy

Italy

Prezzo di listino
€14,00
Prezzo scontato
€14,00
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
La quantità deve essere 1 o più


Curatore: William Dello Russo
Traduttore: Richard Sadleir
Fotografo: Stefano Amantini, Marco Arduino, Antonino Bartuccio, Guido Baviera, Helge Bias, Massimo Borchi, Marco Bottigelli, Captureworx, Matteo Carassale, Stefano Cellai, Franco Cogoli, Stefano Coltelli, Gabriele Croppi, Colin Dutton, Olimpio Fantuz, Laurent Grandadam, Johanna Huber, Gianni Iorio, Arcangelo Piai, Sandra Raccanello, Maurizio Rellini, Massimo Ripani, Alessandro Saffo, Stefano Scatà, Giovanni Simeone, Luigi Vaccarella, Tim White

Lingua: Bilingua Italiano e Inglese
Cover: Copertina morbida con elastico di chiusura
Formato: 10,5x18,5 cm, 144 pagine, 100 gms, Carta certificata FSC, senza acidi (pH Neutral)
ISBN 978-88-99180-88-1 (Blue Cover)
ISBN 978-88-99180-60-7 (Black Cover)


Raccontare un intero paese, ricco di bellezza come l'Italia ,con un solo taccuino è un’operazione difficile . Quanti sono davvero i simboli della cultura italiana? Quali i luoghi più caratteristici?
Ma questa non è una guida, si tratta di un visual notebook, un taccuino che deve conservare memorie e al tempo stesso ispirare nuove scoperte. Tra le sue pagine troviamo alcuni tra i luoghi e le espressioni artistiche più interessanti di questo paese, che raccontano le numerose tradizioni della cultura italiana.

Il simbolo stilizzato della vespa sulla copertina, trasmette un senso di scanzonata avventura, quasi questo taccuino potesse trasformarsi in un viaggio on the road sulla carta.

 

Visual Notebook Italy banner simebooks

 

Le immagini, alternate alle pagine bianche, ci raccontano le città d’arte con i loro monumenti e le opere straordinarie che custodiscono, ma non dimenticano la vastissima tradizione culinaria che questo paese offre.
La cultura italiana è tanto legata alla terra e alla manualità, quanto all’eleganza delle forme, perfettamente espressa dal carattere vintage su fondo azzurro-grigio utilizzato per la copertina.

Gli aneddoti, le curiosità e le citazioni da grandi autori che troviamo tra le pagine ci aiutano a capire meglio questo territorio e la sua storia.

Le “fotografie d'autore” del taccuino, oltre a rimanere come ricordo, possono ispirare nuovi scatti personali con idee e inquadrature insolite, o semplicemente accompagnare pensieri, riflessioni, appunti veloci o memorie.

STORM BLUE

Chi si sente rappresentato da questo colore è qualcuno di perspicace e che riesce a decifrare persone e situazioni con facilità. Ha un intelletto vivace ed è capace di perseguire qualunque cosa si metta in testa. Per questa tipologia di persone l'importante è agire: anche gli errori saranno utili come tappa formativa e spirituale.

Il blu è un colore insolito in natura: poche piante hanno fiori blu, e rare sono le specie animali la cui pelle o il piumaggio sono di queste tonalità. Eppure, al contrario, siamo soliti associarlo a due delle più grandi caratteristiche naturali della Terra: il cielo e l'oceano, le cui sfumature spesso si influenzano a vicenda, rispecchiandosi.

Il colore blu è stato inizialmente realizzato dagli antichi egizi, che avevano capito come creare un pigmento permanente per le arti decorative. Il particolare colore di questo taccuino – Storm Blue (blu tempesta) – ha a che fare soprattutto con l'aggettivo che lo accompagna. Infatti il blu, reso più scuro e spento da un po’ di grigio, ricorda proprio la sfumatura che assume il cielo poco prima di un acquazzone. La punta di grigio lo rende, a tratti, un colore leggermente metallico, quasi industriale; ma la componente blu, preponderante, lo riporta ad assumere tinte naturalistiche. Nel complesso appare meno acceso e più profondo del classico blu.

La psicologia del colore spiega che meditare o circondarsi di questo colore aiuta ad essere più flessibili, e di conseguenza aperti ad ogni possibilità: capaci di cavalcare le onde emozionali della vita e di riconoscere il beneficio delle tempeste.

Suggerimento / TIP: Fateci caso quando il cielo si tinge di questo colore, sempre uguale e sempre diverso. Magari mentre scappate in cerca di un rifugio, osservatelo e cercate di coglierne tutte le sfumature: i colori si scambiano e si mescolano come le onde del mare!

Italiano it