Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 4

Sicilia

Prezzo di listino €14,00
Prezzo di listino €0,00 Prezzo di vendita €14,00
Vendita Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Autore: Alessandra Dammone
Traduttore: Richard Sadleir
Fotografi: Alessandro Saffo, Dave Walsh, Giovanni Simeone, Johanna Huber, Laurent Grandadam, Massimo Ripani, Nino Bartuccio

Lingua: bilingua Italiano, Inglese
Cover: Copertina morbida con elastico di chiusura
Formato: 10,5x18,5 cm, 144 pagine - 36 foto, 100 gms, Carta certificata FSC, senza acidi (pH Neutral)
ISBN 978-88-99180-78-2


Senti anche tu il profumo di fiori d’arancio?

Siamo in Sicilia, in quella “terra di dèi ed eroi” che, nei secoli, chiunque ha provato a catturare in parole. Ma la Trinacria non si fa catturare tanto facilmente: da Trapani a Ragusa e poi fino a Messina, l’isola è un triangolo magico in cui i significati si mescolano o scompaiono.

Non resta che abbandonarsi al calore mediterraneo che nutre i fichi d’india. Polpa gialla, polpa bianca o polpa rossa? I migliori restano i “bastardoni”.

La Sicilia è meticcia, ibrida, contaminata. Trae forza e fascino da tutti gli incroci che l’hanno segnata nei secoli. L’isola è una e molte, è selvaggia e nobile, è spiaggia e tempio; è greca, araba, normanna e anche molto altro; è fuoco vulcanico e mare.

In questa terra sospesa tra storia, mito e tradizione si imparano daccapo colori e sapori che si credeva di conoscere.

 

Di che colore sei?
ARANCIO DI SICILIA

Diceva Kandinskij: “L’arancione è come un uomo sicuro della sua forza, che dà un’idea di salute”.

Questa tinta dona ottimismo e spontaneità, permette di esprimersi senza imbarazzo e con sincerità.

È il colore dell’agrume siciliano per eccellenza, l’arancio. Come il frutto, racchiude l’essenza del mediterraneo: natura aromatica baciata dal sole e ricche città barocche.